FRANCESCO CUSA JAZZ ASSASSINS

FRANCESCO CUSA JAZZ ASSASSINS

Giovedì 9 settembre

Santarosa Bistrot

Lungarno di Santa Rosa,

50142 Firenze FI

ore 19,15 (1°set) + ore 21,15 (2°set)

Ingresso gratuito

assassins_modo
BAnd

Francesco Cusa (batteria)

Giovanni Benvenuti(sax tenore)

Ferdinando Romano (contrabbasso)

Domenico Caliri (chitarra)

Talento poliforme, attivo come batterista, compositore, poeta e scrittore, Francesco Cusa è tra i fondatori, negli anni 90, dello storico collettivo Bassesfere e poi dell’etichetta discografica Improvvisatore Involontario. Ha collaborato con moltissimi musicisti legati soprattutto alla scena del jazz e dell’improvvisazione radicale in Italia e all’estero e ha compiuto tour in tutta Europa, ma anche in USA, Cina e Giappone, Etiopia e Turchia. Dei Jazz Assassins racconta: …per me è una nuova formula di quartetto, un progetto che eredita l’approccio compositivo del mio precedente gruppo Skrunch. The Assassins si apre adesso certe influenze a sonorità più vicine al funk e al jazz, ma anche al contrappunto e alla scrittura di matrice cromatica. Il rapporto tra scrittura e improvvisazione è dialettico. I vari elementi vanno dunque combinandosi in un gioco continuo di tensione e rilassamento, con uno sguardo alla tradizione e l’altro alla contemporaneità…”